Le iscrizioni alle classi prime per l'anno scolastico 2018/2019 si possono effetturare esclusivamente con la procedura online, tramite il sito www.iscrizioni.istruzione.it.

La domanda di iscrizione alla scuola può essere inoltrata tra il 16 gennaio 2018 e il 6 febbraio 2018. Le domande di iscrizione sono accolte entro il limite massimo dei posti complessivamente disponibili nella singola istituzione scolastica.

Le procedure da seguire sono le sueguenti:

  1. individuare la scuola di interesse (anche attraverso l' aiuto di "scuola in chiaro") - il codice del Cairoli è PVPM01000A
  2. registrarsi sul sito www.iscrizioni.istruzione.it, attivo dal 9 gennaio 2018 (data di inizio delle registrazioni)
  3. Le famiglie compilano e inviano la domanda di iscrizione alla scuola scelta attraverso il sistema iscrizioni on line, raggiungibile da www.iscrizioni.istruzione.it
  4. Il sistema "iscrizioni on line" si farà carico, in automatico, di avvisare le famiglie, via posta elettronica, in tempo reale dell'avvenuta registrazione o delle variazioni di stato della domanda. La famiglia attraverso la funzione web potrà seguire in ogni momento l'iter della domanda inoltrata.
  5. La Segreteria Didattica è a disposizione, per chi avesse qualche difficoltà, nei giorni: martedì e giovedì - dalle 15,00 alle 16,00.

La Pubblica Amministrazione non rilascia più certificati che possono essere sostituiti dall'autocertificazione ai sensi dell'Art. 46 D.P.R. 445 del 28 dicembre 2000), pertanto le famiglie dei nuovi iscritti possono produrre l'autocertificazione del conseguimento della Licenza Media utilizzando il modulo disponibile in formato .doc

ai sensi della nota MIUR 217 del 12/02/2012 art.7 e della C.M. n. 96 del 17/12/2012 e approvati dal Consiglio di Istituto nella riunione del 24 febbraio 2012:

 

  1. capacità ricettiva dell'istituto

  2. preferenza per gli studenti residenti nel Comune / Provincia dell'istituto

  3. preferenza per allievi con fratelli /sorelle frequentanti l'istituto

  4. preferenza per allievi non residenti con genitori la cui sede di lavoro è nel Comune di

    Pavia

  5. preferenza per allievi residenti nelle provincie limitrofe Lodi Milano

  6. preferenza per allievi provenienti da altre provincie/ regioni

    In caso di parità di precedenza l’eventuale sorteggio sarà effettuato alla presenza del

DS o di un suo delegato, dei genitori interessati e del Presidente del Consiglio di Istituto o di un suo delegato.

Concluse le operazioni nei tempi previsti dalla C.M. n. 96 del 17/12/2012, sarà comunicata nelle modalità previste la non accettazione della domanda.

Eventuali reclami, che dovranno pervenire entro 5 giorni dalla comunicazione di non ammissione, saranno esaminati dalla Giunta Esecutiva del Consiglio di Istituto. 

Allegati:
Scarica questo file (Criteri_ammissione.pdf)Criteri_ammissione.pdf[ ]237 kB
Go to top