Le iscrizioni alle classi prime per l'anno scolastico 2019/2020 si possono effettuare esclusivamente con la procedura online, tramite il sito www.iscrizioni.istruzione.it

Leggi tutto: Iscrizioni a.s. 2019/2020 - C.M. del 7-11-2018

La Pubblica Amministrazione non rilascia più certificati che possono essere sostituiti dall'autocertificazione ai sensi dell'Art. 46 D.P.R. 445 del 28 dicembre 2000), pertanto le famiglie dei nuovi iscritti possono produrre l'autocertificazione del conseguimento della Licenza Media utilizzando il modulo disponibile in formato .doc

CRITERI DI ACCETTAZIONE RICHIESTE DI ISCRIZIONI ANNO SCOLASTICO 2019/2020

 Il Consiglio di Istituto, con delibera del giorno 11/10/2018, ha approvato i criteri relativi a situazioni di esubero di iscrizioni alla classe prima dell’Istituto Magistrale “A. Cairoli”.

  • L’iscrizione può essere accettata se il numero rientra nei limiti massimi di costituzione delle classi secondo il numero di sezioni attive, se il soprannumero permette l’istituzione di una nuova sezione e se la nuova sezione viene approvata dall’U.S.T.
  • Ciascuna classe non può superare i limiti di legge, tenuto conto delle norme che regolano la presenza di alunni diversamente abili e le norme di sicurezza in vigore.

 

GLI ALUNNI ISCRITTI IN ECCEDENZA

saranno ammessi alla frequenza secondo una graduatoria che prende in esame i seguenti criteri:

1)        residenza nel comune dove è ubicata la scuola;

2)        residenza nella provincia ove è ubicata la scuola

In caso di eccedenza di iscrizioni di alunni residenti in provincia di Pavia, si darà la precedenza nell’ordine a:

  • alunni con fratello/i già frequentanti classi dell’Istituto
  • alunni con domicilio documentato presso parenti residenti nel Comune di Pavia
  • alunni in attesa di residenza nel comune di Pavia
  • residenza nei comuni viciniori al Comune di Pavia, secondo le tabelle di viciniorità chilometrica

in subordine ai punti 1 e 2,

3)        residenza fuori provincia

In caso di eccedenza di iscrizioni di alunni residenti fuori provincia di Pavia, si darà la precedenza nell’ordine a:

  • alunni con fratello/i già frequentanti classi dell’Istituto
  • alunni in attesa di residenza nella provincia di Pavia
  • residenza nei comuni viciniori al Comune di Pavia, secondo le tabelle di viciniorità chilometrica

Nel caso si verifichino parità di condizioni, si procederà a sorteggio.

Tutte le condizioni utili a determinare la propria posizione in graduatoria dovranno essere autocertificate e tali certificazioni saranno sottoposte alle procedure ordinarie di controllo previste dai termini di legge.

 

Go to top