Settimana internazionale  al Lycée Pilote Innovant International di Jaunay-Clan (Poitiers)

poitiers 3Come tutti gli anni da ormai più di un decennio, un gruppo di alunni delle classi III B/L e III D/L ha partecipato alla settimana internazionale organizzata dal Lycée Pilote Innovant International di Jaunay-Clan/Poitiers.  Tra il 14 e il 21 marzo gli studenti, che avevano accolto i corrispondenti francesi per dieci giorni nel mese di giugno 2016, si sono immersi nella realtà familiare, scolastica e culturale  transalpina. Sono stati coinvolti in  ateliers multinazionali (7 le nazionalità partecipanti all’incontro: Germania, Grecia, Danimarca, Finlandia, Ungheria, Russia e Italia), hanno organizzato e gestito uno stand per presentare la realtà del paese di provenienza, hanno scoperto la città romanica di Poitiers e quella marittima di La Rochelle, si sono divertiti nel più grande parco di attrazioni tecnologiche di Francia (Futuroscope).

Di tale evento si è fatto portavoce anche il giornale La Nouvelle République de l’Ouest

Leggi l'articolo 

Scambio 2^BL (ESABAC)/2^ Lycée Honoré d'Urfé - St-Étienne

st_etienne

La classe 2^BL del Liceo Linguistico, corso ESABAC ha vissuto l'esperienza di viaggio culturale incontrando i coetanei francesi di un liceo francese.

L'esperienza di scambio cultuale con la seconda del Lycée "Honoré d'Urfé" di Saint-Étienne in Francia é stata accolta da tutti noi ragazzi con grande entusiasmo perché é stata la prima, nella maggior parte dei casi, di questo tipo.

Progetto Transalp

Nell’ambito del progetto Transalp, sostenuto dall’USR Lombardia, dall’Académie di Lione e dall’Institut français di Milano, nel mese di settembre 3 alunne della IV B/L   ESABAC sono state accolte presso una corrispondente francese e sono state inserite nelle classi di queste ultime (Lycée Honoré d’Urfé di Saint-Etienne).

A loro volta, le studentesse francesi sono rimaste in Italia per un mese (metà ottobre/metà novembre) ed hanno seguito le lezioni con le loro corrispondenti italiane.

Sul sito  https://it.ifprofs.org/ressource-brute/transalp-etend-region-lombardie-academie-lyon  si potrà leggere il resoconto dell’esperienza francese, vissuta da Sofia Barp, Sità Rapetti e Céline Tavellin

Il Peter Symonds College a Pavia


Dal 12 al 19 febbraio sono ospiti del Liceo Linguistico 20 studenti inglesi del Peter Symonds College di Winchester (http://www.psc.ac.uk/) che studiano l'italiano, accompagnati dalla Prof. Sandra Marcuzzo.  Hanno frequentato alcune lezioni, di italiano e altre discipline; gli studenti inglesi sono stati ospitati dalle famiglie degli alunni della nostra scuola e hanno vissuto l'esperienza di vita in Italia in modo realistico e intenso. Le famiglie ospitanti, gli studenti dell'Istituto Cairoli hanno, con molto entusiasmo, cercato di rendere indimenticabile questa loro esperienza linguistica e culturale all'estero.

Grazie di cuore a tutti coloro che hanno collaborato!

 

 

 

 

Ti videoracconto un libro

La classe 5^DL, coordinata dalla prof.ssa Masseroli  ha colto l'occasione della manifestazione BOOKCITY MILANO, che si articola in  tre giorni (più uno dedicato alle scuole), durante i quali vengono promossi incontri, presentazioni, dialoghi, letture ad alta voce, mostre, spettacoli, seminari sulle nuove pratiche di lettura, a partire da libri antichi, nuovi e nuovissimi, dalle raccolte e biblioteche storiche pubbliche e private, dalle pratiche della lettura come evento individuale, ma anche collettivo.

Le alunne della classe, dopo un lavoro di lettura personale e consapevole di romanzi del secondo Novecento, hanno condiviso le loro riflessioni a Bookcity tramite videoracconti dei libri. Il prodotto finale è organizzato in un blog e in un canale d youtube

Leggi il blog http://tivideoraccontounlibro.blogspot.it

Segui il canale di youtube

La civiltà cinese a Bookcity

La 4 CL e 5CL il 17 novembre 2016, accompagnata dalle prod.sse Rossi e Ambrosini, hanno partecipato all'evento  LA DIS-INTEGRAZIONE DELLA SOCIETÀ: LA CINA E IL 1966. NARRAZIONI E IMMAGINI presso l’Aula Magna del Polo di Mediazione Interculturale e Comunicazione di UNIMI.  

Il convegno si realizza all'interno di  Bookcity. a cui l'Istituto COnfucio dell'Università di Milano partecipa da anni. Al centro dell’incontro la Rivoluzione Culturale cinese: durante la mattinata, attraverso fonti come cinema, letteratura, stampa, foto d’archivio, i relatori hanno presentato questo tumultuoso decennio della storia cinese e le influenze che ha avuto e che ancora oggi ha sulla Cina. Per affrontare questo periodo storico con spirito critico, verranno analizzati film, immagini e narrazioni, e attraverso il percorso che essi propongono, sarà possibile rivisitarlo per una più amplia riflessione.