Conosciamo il mondo del giornalismo

Il giornalista Massimo Esposti ha incontrato gli alunni delle classi 2^ CL e 2^ DL del Liceo “A. Cairoli”.

 

 

 

Massimo Esposti, Redattore Capo Centrale del “Sole 24 Ore”, responsabile del coordinamento web e giornale cartaceo, uno dei referenti del Progetto “Il quotidiano in classe”, è sempre disponibile a incontrare gli studenti per promuovere le nuove tecnologie dell’informazione e della comunicazione.   

 

 “Viviamo bombardati dalle informazioni del mondo della comunicazione”: queste le prime parole del noto giornalista alla conferenza tenutasi lo scorso 2 dicembre presso l’Aula Tobia del nostro Istituto.

 

Immersi nella scienza: il MUSE di Trento

Le classi del Liceo Linguistico hanno visitato il MUSE di Trento, un museo di nuova concezione che cura in particolar modo la divulgazione mediante le tecnologie. Il percorso di visita ha portato gli studenti dalla vetta di una montagna (al piano superiore) e giunge fino al seminterrato raccontando le caratteristiche dei diversi habitat al cambiare di altitudine. In orizzontale si estende il racconto del rapporto tra scienza e natura.

La presenza a Trento ha permesso alle classi partecipanti di visitare i mercatini di Natale di Bolzano, occasione di immergersi nella cultura tedesca, particolarmente attenta alla celebrazione di questa festa.

 

Dal liceo al carcere: sguardi incrociati

di Elena Panseri

 Il 25 novembre scorso la 5D del Liceo Linguistico “Adelaide Cairoli” di Pavia, accompagnata dalla professoressa Luisa Previtera che ha organizzato questo progetto di sensibilizzazione, e' stata in visita alla Casa Circondariale “Torre del Gallo” concludendo un percorso iniziato nel mese di febbraio. Grazie alla proposta di Don Dario Crotti e degli educatori del carcere, sia noi studenti che gruppo di detenuti abbiamo letto durante l’estate un libro di Erri De Luca intitolato Il peso della farfalla per poterci incontrare e discuterne insieme.

Zwei Schritte nach in Deutchland

“Le città sono sempre state come le persone, esse mostrano le loro diverse personalità al viaggiatore. A seconda della città e del viaggiatore, può scoccare un amore reciproco, o un’antipatia, un’amicizia o inimicizia. Solo attraverso i viaggi possiamo sapere dove c’è qualcosa che ci appartiene oppure no, dove siamo amati e dove siamo rifiutati”. Partendo da questa citazione di Roman Payne ci è possibile tracciare un breve ma significativo resoconto dell’esperienza che due classi del Liceo Linguistico Cairoli hanno da poco vissuto in terra tedesca.

scambio culturale Pavia - Nantes

le alunne di 3^bl a NantesPochi giorni fa si è conclusa la nostra esperienza di scambio culturale con i ragazzi francesi del liceo Clemenceau di Nantes. Inizialmente ci siamo recati in Francia (27 gennaio/3 febbraio), e nonostante il lungo viaggio in pullman, i nostri sforzi sono stati ripagati con una meravigliosa settimana. Tra le visite più interessanti non possiamo dimenticare l'escursione al Mont Saint-Michel, anche se il tempo non era a nostro favore.

Liceo Musicale - Scambio culturale con il Gymnasium am Kothen

orchestra comune degli studenti del Liceo am Kothen e CairoliIil giorno 1° ottobre 2014 si è tenuto presso la Alten Kirche di Wupperfeld (Wuppertal) il concerto conclusivo della seconda settimana musicale italo-tedesca. progetto che prevede la costituzione di un'orchestra comune formata dagli studenti del liceo musicale e da quelli della classe

di musica sinfonica del Gymnasium am Kothen.

La visita degli studenti tedeschi è prevista per la prossima primavera.