Viaggio studio a Malta

Classe 4^ESU - Liceo delle Scienze Umane

PARTENZA

Siamo partiti da Pavia  , in pullman  ,alle ore 17  diretti all’aeroporto di Linate domenica 13 marzo 2016.

Accolti da due operatori dell’agenzia VIVA di Milano, abbiamo svolto le pratiche di imbarco e siamo partiti alle 20,30 circa e atterrati alle 22,30 circa ;   un buon volo , ci siamo pure divertiti. All’arrivo ci aspettavano gli operatori dell’agenzia che hanno provveduto al disbrigo delle pratiche ;  siamo stati trasportati con piccoli bus   presso le famiglie di cui siamo stati ospiti .

RITORNO

Alle ore 6.00 di sabato 19 marzo 2016 un pulmino  ci ha raccolti davanti alle abitazioni e trasportati all’aeroporto.

video di racconto del viaggio studio

 

Svolte le pratiche d’imbarco,siamo partiti alle ore 9 da Malta e siamo arrivati a Linate , dopo un buon volo, alle 11 circa . Recuperati i bagagli, abbiamo trovato il pullman che ci ha riportato a Pavia.

LE GIORNATE

Alloggio in famiglia – ospitalità   sul modello anglosassone

Eravamo ospiti 2 o tre per ogni famiglia e in alcune di esse   erano presenti uno o due studenti di differenti nazionalità, in alcuni casi italiani. Le camere erano a due o tre letti; bagno e camere da giorno condivise.

A SCUOLA  a  St  JULIAN ‘S

Dopo una colazione all’inglese , al mattino alle ore 9 ci radunavamo al pick up point prossimo alle abitazioni  dopve un pulmino ci portava a scuola, un Istituto in zona centro  con una struttura ampia , molte aule e con un’utenza varia per tipologia e per   età: erano presenti studenti, europei e asiatici, dalla prima media all’università, e anche alcuni lavoratori, professionisti che intendevano perfezionare l’inglese. 

Alle 9,30 iniziavano le lezioni( pausa dalle 11,30 alle 11,50)e terminavano alle 13

Durante le lezioni , dopo la presentazione , abbiamo svolto esercizi  di  espressione verbale e scritta, dialogo, argomentazioni su tematiche di attualità; abbiamo inoltre preparato lezioni brevi sulla geografia di Malta da  proporre ad alunni di scuola  elementare. Interessante e motivante quando tutti parlano inglese! Ti devi sforzare ma ce la fai! Ogni giorno è stata una piccola conquista di frasi e di espressioni  ; ci sentivamo più sciolti nell’uso dell’inglese!

Il nostro gruppo è stato seguito per i cinque giorni dalla stessa insegnante , molto disponibile e simpatica .

Al termine delle lezioni , nella sala mensa della scuola o sul terrazzo, consumavamo il pranzo ( di solito un grosso panino imbottito e una bottiglietta d’acqua ) fornito dalle famiglie .

Dopo un po’ di relax al bar dell’istituto, iniziavano le attività pomeridiane :

  - visita guidata al porticciolo, alla spiaggia  e al centro di St  Julian ‘s

- visita a La Valletta , centro storico, Cattedrale S. Giovanni

- visita guidata alle città di Mdina e Rabat, dove abbiamo visitato la cupola e la guida si è prodotta in una dettagliata  "narrazione" della storia delle due città; a Mdina abbiamo gustato un  ottimo dolce al cioccolato 

- qualche momento ricreativo alla spiaggetta presso la scuola  e shopping in centro

- ritorno  alle abitazioni a piedi con lunga passeggiata vista mare e cena in famiglia  .

Dopo cena  accompagnati dall’operatore della scuola e dalle insegnanti: un’oretta  presso un punto di ritrovo per giovani oppure al bowling o al parchetto vicino alle abitazioni  per stare insieme e chiacchierare.

L'esperienza è stata veramente interessante e formativa, speriamo di riviverne una simile.